Camillo Eucherio de Quintiis celebra con un poema in latino di 8000 versi le qualità terapeutiche delle acque di Inarime/Ischia. Con le acque delle terme Belliazzi di Casamicciola terme, anno 1717, guarì il Cardinale Michelangelo Conti, futuro Papa Innocenzo XIII. Con le acque del Castiglione, portate a Roma, guarì Antonio Pignatelli di Spinazzola, Papa Innocenzo XII. Riferimenti bibliografici: – C.E. De Quintiis, Inarime seu de balneis Pithecusarum. Traduzione dal latino, introduzione, note; a cura del Direttore e Fondatore de ” La Rassegna d’Ischia” il Prof. Raffaele Castagna.

Caricato il: 6 Giugno 2021

in: Prof. Vincenzo Di Meglio

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

176 views visualizzazioni

Lascia un commento

  • (non sarà pubblicata)

Video Correlati